Umbilicus Italiae: Le Pupazze di Paterno

...“Che al loro posto si sacrificassero alcuni simulacri in cera di forma umana e con faci accesi”.
tratto dal libro Umbilicus Italiae

Paterno

e
le sue pupazze

 

 

Breve accenno sulle Pupazze di Paterno
Al di là della storia antica e dall'intervento del mitologico "Ercole" su come nacono le Pupazze a Paterno, ecco la storia raccontata da uno dei testimoni che videro la nascita delle pupazze moderne...
*Le pupazze nacquero negli anni venti dalla testa dei "festaroli" dell'epoca, secondo la testimonianza di uno dei più anziani residenti di Paterno, la mente che escogitò le "Pupazze" fu un certo Camillo Ricotti, il "focarolo" dell'epoca. Prima delle pupazze, sempre secondo la testimonianza, il clou della festa era l'innalzamento di un pallone. Al centro della piazza si piazzava un pallone fatto di stoffe ricucite tra loro a forma di mongolfiera, sulla base del pallone veniva legata una piattaforma fatta di legno e sopra venivano messi degli stracci imbevuti di olio di oliva. Quando era il momento, il focarolo accendeva gli stracci, e il pallone comiciava a gonfiarsi tra la folla gioiosa inneggiante alla Madonna del Rosario. Quando il pallone era gonfio del tutto, i festaroli tagliavano le corde e lasciavano libero il pallone di volare. Ovviamente il pallone volava con tutti gli stracci accesi e, secondo la testimonianza, gli stessi festaroli vennero accusati di far bruciare le macchie e i campi coltivati con questo sistema. A causa di questo cessarono di far volare i palloni e "reinventarono" le "Pupazze".
*Testimonianza di Francesco Amorosi, di anni 95, residente a Paterno, scomparso nel 2002.

Le pupazze di Paterno, chiamate comunemente "Pantasime" sono considerate le più affascinanti e le più sentite, forse a causa dello spazio ristretto dove vengono rappresentate, oppure forse perchè sono le più antiche e non ultimo è il fatto che a Paterno le Pupazze sono sempre due. La caratteristica più significativa delle pupazze di Paterno è l'allegoria impostata alle forme. Il riferimento ogni anno cambia in funzione dell'avvenimento mondiale scelto. Si passa dalla politica mondiale come nel 2002 con Bin Laden e la donna afgana., al gossip politico rappresentato nel 2000 da Clinton e Levinsky o come nel 2005 sono state rappresentate dall'evento mondano-calcistico di Francesco Totti e Illary Blasi, sposi a Luglio. Per restare in tma non potevano mancare le "Pupazze mondiali" rappresentate da Cannavaro e la Coppa del Mondo di calcio del 2006. Nel 2008 i nostri ragazzi hanno avuto l'ispirazione dall'evento mondano dell'anno: il matrimonio tra Mr."Billionaire" e la Gregoraci.

 

...Quando era il momento il focarolo accendeva gli stracci e il pallone cominciava a gonfiarsi tra la folla gioiosa...